Tre poesie

Robert Kiely Tre poesie Italian Translation

Read the Romanian translation by Antonio Gambacorta of the poems ‘Formula’, ‘Poem’, and ‘Imaginary Subsumption’, originally written in English by Robert Kiely.

A trio of poems focused on lyrical scrutiny and formal exactness.

You don’t know Italian? Don’t worry, we’ve got you covered. We have more:

  • Trei poeme – Romanian translation by Sebastian Ispas and Vlad-Bogdan Todoran, ed. Cristina Nicolae

Read the original in English here.

FORMULA

è il credo del manager

che dormire non è vivere

così ogni sera

moriamo perché vivere

è essere svegli

POESIA

La vita non vissuta sentimentalmente
giustifica quella vissuta. Trascinato da
idee fuori dal fotogramma sottotitolato
lo sfasamento equivale alla qualità
e alla quantità della vita umana.
Ancora adesso il fantasma
prende forma nel modello della rifrazione linguistica
in cui una cosa
è confusa con un’altra, concisa
ed estraibile come un componente modulare
o questa o quella presa universale,
dove ogni distinzione è solo un punto fine
sui prerequisiti fisiologici
di ciò che chiamiamo leggere una pagina,
quel punto fine infinitamente piccolo
che freme nel diramarsi dei cladi.

SUSSUNZIONE IMMAGINARIA

Il mondo è una rete
di milioni di tazze di tè.

Alcune con latte, alcune no,
alcune con la bustina.

Questa è un gabinetto
fascista. C’è dentro una tempesta.

Questa tempesta si traveste
da tempesta di tazze di tè,
si fa pure passare per una teiera.

E vibrano tutte. Tutte
vibrano     nella tempesta.

Antonio Gambacorta (tr.)

Antonio Gambacorta is a writer and translator based in Reading, where he is completing a PhD. He translates literature and films and collaborates with Automattic. He has received a publication proposal for a poetry collection in Italian and he is working on a collection of short stories in English.

Robert Kiely

Robert Kiely is the author of simmering of a declarative void and Incomparable Poetry. Other recent writing can be found here. He is currently poet in residence at University of Surrey.

0 replies on “Tre poesie”